Corte di Cassazione, sentenza n. 13676 del 19 maggio 2021 – Espropriazione presso terzi – Vincolo di indiponibilità

Nell’espropriazione presso terzi nei confronti degli enti locali territoriali è onere del creditore allegare i presupposti di inefficacia del vincolo di impignorabilità impresso ai crediti eventualmente accertati come effettivamente sussistenti verso il tesoriere. Pertanto, spetta al giudice dell’esecuzione verificare se le somme così accertate corrispondano o meno a quelle sulle quali è stato impresso il […]

Tribunale di Ancona, sentenza n. 603 del 5 maggio 2021 – Cessione in blocco – Notifica – Titolarità del credito

borsa milano

In caso di cessione in blocco ex art. 58 TUB, a fronte dell’eccezione di carenza di legittimazione processuale e/o ad agire per mancata prova della cessione del credito, la cessionaria non può limitarsi a produrre l’estratto della Gazzetta Ufficiale, contenente l’avviso di cessione, ma, per converso, deve dimostrare documentalmente e in maniera circostanziata l’avvenuta cessione […]

Corte di Cassazione, ordinanza n. 10397 del 20 aprile 2021 – Erroneo acquisto della Banca – Ratifica

consob

L’investitore che, autonomamente e consapevolmente, sottoscrive il modulo bancario dell’erroneo acquisto (in ragione di € 3,89 ad azione) per poi sottoscrivere quello di vendita dei medesimi titoli ad un prezzo superiore, di fatto, ratifica l’atto posto in essere dal “falsus procurator”. Nel caso di specie, la compravendita di titoli non era avvenuta in contropartita diretta […]