main page

WEBINAR

LIVE STREAMING

VIRTUAL EVENT

English English Italian Italian

Corte di Cassazione, ordinanza n. 365 del 13 gennaio 2021 – Bond argentini – Responsabilità

maarten-van-den-heuvel-_pc8aMbI9UQ-unsplash

Nessuna responsabilità è ascrivibile alla banca per la collocazione di bond argentini emessi nel 2000 e, dunque, in epoca nella quale non era prevedibile il default dell’Argentina.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Quanto reputi interessante questa pubblicazione?

Clicca per votare!

Media preferenze 0 / 5. Conteggio: 0

Nessuna preferenza al momento

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?